­

Lago LasesIl lago si trova in una ripida vallata, circondato da alture ormai sviscerate per le quotidiane perforazioni causate dall'estrazione del porfido. Infatti gli scavi hanno portato a formare enormi squarci e quindi grandi discariche che tra San Mauro e il Gorsa incombono sulla strada Provinciale e minacciano di "stozzare" il lago di Lases, come il Lago di Valle (piccolo lago di origine vulcanica).Queste discariche di materiale di scarto a cielo aperto, hanno sommerso vaste zone di campi boschivi sul fondovalle. Un episodio tra tanti è quello che accade nella notte tra il 16 e il 17 gennaio 1986, quando scivolarono a valle, nei pressi del lago circa 300 000 metri cubi di materiale di scarto.

Il lago è lungo 700 metri, largo 225 è molto pescoso ed ha origine da uno sbarramento morenico.

Il comune negli ultimi anni ha creato oltre ad alcune spiagge per sdraiarsi, un fondale più confortevole con la sabbia. Nel passato sorgeva lungo una delle spiagge un trampolino, oggi è stato smontato. Esiste inoltre la possibilità di tuffarsi da una roccia.È possibile effettuare un giro attorno al lago (che misura 2 chilometri circa), anche se il senitero non è dei più pianeggianti, infatti sale di un centinaio di metri in quota.

Il lago di Lases è ricco di coregoni, lucci, persico 

JavaScript deve essere attivo per utilizzare Google Maps.
Sembra infatti che JavaScript sia disabilitato o non supportato dal tuo browser.
Per visualizzare le Google Maps, attiva JavaScript modificando le opzioni del tuo browser e poi riprova.

Stampa

Telefoni utili

ico tel

Tel utili

­

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su 'Si, acconsento' all’uso dei cookie