­

La grande quantità di acque in concessione e le caratteristiche ambientali anche molto diverse che le caratterizzano impongono una gestione ittica e della pesca molto diversificata ed attenta anche sulla scorta delle valutazioni e delle indicazioni tecniche contenute nella Carta Ittica della Provincia di Trento (il documento tecnico scientifico per la gestione del patrimonio ittico pubblico del Trentino). Un'ulteriore indicazione utile per le scelte gestionali deriva dalla elaborazione annuale dei dati relativi a uscite di pesca e catture compilati obbligatoriamente dai pescatori. Questo tipo di valutazione permette di capire come variano la pescosità e la frequentazione delle acque nel tempo. Sono disponibili dati a partire dal 1983, con indicazioni preziose circa le specie catturate e la loro distribuzione per fasce d'età. Dalla valutazione attenta di questi complessi aspetti scaturiscono di anno in anno le norme interne che regolamentano l'esercizio della pesca sulle diverse acque e gli interventi di ripopolamento e miglioramento ittico e ambientale.

Telefoni utili

ico tel

Tel utili

­

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su 'Si, acconsento' all’uso dei cookie