­

L'impegno ambientale dei pescatori e dei loro rappresentanti nasce dalla consapevolezza che non può esserci pesca in una situazione ambientale compromessa. Prima di tutto perché sarebbe improprio definire pesca una pratica al di fuori di un ambiente naturale integro. In secondo luogo, perché è fin troppo evidente che quantità e qualità della fauna ittica dipendono strettamente dalle condizioni dell'ambiente naturale. Data questa consapevolezza, la coscienza collettiva dei pescatori, da una supina rassegnazione di fronte all'abuso della risorsa idrica (prelievi totali d'acqua, cementificazioni e rettifiche degli alvei, inquinamenti diffusi ….) si è trasformata negli ultimi anni in rivendicazione forte di un governo più lungimirante e sostenibile degli ambienti fluviali e lacustri. Nel 1996, per questo, le associazioni dei pescatori, insieme ad associazioni ambientaliste e gruppi locali di difesa ambientale, hanno costituito il Comitato permanente per la difesa delle acque, che vede l'A.P.D.T. in prima linea e che si batte per la salvaguardia dei corsi d'acqua e dei laghi trentini.

Fra le varie attività del Comitato va ricordata la raccolta di ben 10.000 firme in calce alla petizione "Ridate l'acqua ai nostri fiumi" contro l'abuso idroelettrico delle acque correnti. La prima significativa vittoria l'abbiamo ottenuta il 22 giugno 2000 con il rilascio di una portata d'acqua di rispetto ambientale (pari a due l/s per kmq di bacino imbrifero sotteso) da tutte le grandi derivazioni idroelettriche del Trentino. E' il primo passo verso la definizione del deflusso minimo vitale (diverso a seconda del corso d'acqua interessato) e verso la variabilità stagionale delle portate.

Telefoni utili

ico tel

Tel utili

­

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su 'Si, acconsento' all’uso dei cookie